Chi siamo

Siamo un gruppo di professionisti che crede nell'approccio integrato.

Medicina, psicologia ed esercizio fisico si fondono per offrire la soluzione ottimale.

Francesco Schiraldi

Chinesiologo

Laureato in Scienze Motorie presso l’Università di Padova. È ideatore e fondatore del Laboratorio del Respiro.

È specializzato nell’apprendimento motorio e nel movimento relativo alla salute e al benessere.

Da oltre 15 anni si occupa di respirazione e da oltre 10 di risoluzione delle alterazioni respiratorie. Oltre alle esperienze accademiche ha acquisito conoscenze e competenze dalla pratica di discipline orientali e arti marziali, dagli sport subacquei e dal Movimento Arcaico. Ha creato un programma di esercizio fisico specifico per diminuire l’iperventilazione e ottimizzare la respirazione spontanea.

Il suo lavoro si differenzia da quello di molti altri professionisti del settore, oltre che per contenuti, anche per la metodica. L’idea infatti è di far emergere il movimento più funzionale invece di insegnarlo, in modo semplice e naturale. Nelle persone con problemi di respiro questo approccio è estremamente incoraggiante, essendo la respirazione una abilità innata.

Si occupa inoltre di miglioramento della prestazione sportiva e di apprendimento motorio con bambin* e ragazz*.

Claudio Schiraldi

Medico specializzato in Pneumologia e Medicina dello Sport

Dal 1975 è Iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Padova.

È stato responsabile di Unità Operativa Semplice (UOS) di Medicina Respiratoria presso la pneumologia dell’Azienda Ospedaliera di Padova. Poi consulente per il reparto di Pneumologia, Riabilitazione Respiratoria e Servizio di Fisiopatologia Respiratoria e Responsabile dell’ambulatorio del Sonno presso il Policlinico di Abano Terme. È stato Direttore del Centro di Medicina dello Sport-FMSI-CONI di Padova e membro del consiglio della Società Italiana di Pneumologia dello Sport (SIP Sport).

Attualmente esercita presso vari poliambulatori privati come pneumologo e medico dello sport. È Coordinatore Regionale Antidoping FMSI e membro della Commissione Problematiche Antidoping FMSI.

È presidente dell’Associazione Medico Sportiva di Padova (FMSI) e medico federale della nazionale paralimpica di tiro con l’arco (FITArco).

Ha al suo attivo oltre 100 partecipazioni a incontri medico-scientifici in qualità di relatore e moderatore e oltre 100 pubblicazioni, alcune delle quali su riviste internazionali.

Da oltre quarant’anni si occupa di patologie respiratorie e delle problematiche respiratorie negli atleti; in tutto questo tempo lo ha accompagnato l’idea che il movimento e lo stile di vita generale di una persona fossero la parte più importante per mantenersi in salute.

Questo è uno dei fondamenti del Laboratorio del Respiro in cui il dott. Claudio Schiraldi si occupa di tutti gli accertamenti necessari attraverso le visite medico-specialistiche e supervisiona il lavoro generale del gruppo.

Curriculum

 

LUCA BRAMBULLO

Psicologo Psicoterapeuta Specialista in Psicologia Clinica

Laureato in Psicologia, Indirizzo Clinico, presso l’Università di Padova con una tesi sui Disturbi di Personalità, Borderline e Narcisistico. Ha frequentato il Corso di Perfezionamento in Nevrosi dell’Età Evolutiva presso l’Università di Padova, quindi ha lavorato con i bambini molto piccoli, da 0 a 3 anni, e le loro famiglie, in un progetto innovativo per l’Italia condotto in collaborazione con il Comune di Vicenza. E’ Specialista in Psicologia Clinica, titolo conseguito presso la Scuola di Specializzazione della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Statale di Milano.

Ha lavorato presso la Casa di Cura Villa Margherita di Arcugnano (VI), nei Reparti per i Disturbi dell’Alimentazione (Centro di Eccellenza in Italia e Centro di Riferimento per la Regione Veneto) e per i Disturbi d’Ansia e Dell’Umore. È stato il primo psicoterapeuta della prima Comunità Residenziale per la cura dei Disturbi Della Condotta Alimentare in Italia, sempre legata a Villa Margherita. Il lavoro svolto è stato presentato in diversi convegni e seminari.

Attualmente esercita la Libera Professione a Udine e Treviso, e via Skype. È Consulente Psicologo della XIII Legione Carabinieri Friuli Venezia Giulia, Reparto Comando. Fornisce consulenza psicologica ad Aziende, Associazioni, Avvocati, svolge ruolo di Consulente Tecnico di Parte. È consulente per la CAMST Divisione Nord Est.

Si occupa di Disturbi della Condotta Alimentare (Anoressia, Bulimia, Disturbo da Alimentazione Compulsiva…), Disturbi d’Ansia e dell’Umore (Attacchi di Panico, Ansia, Depressione, Fobie…,) Disturbi di Personalità, Disagi dell’Adolescenza, Disagio Esistenziale, Crescita Personale e Professionale.

Ha sempre dedicato molta attenzione alla Persona come “ integrum” corpo e mente. Attualmente pratica Movimento Arcaico come via per conseguire questo obbiettivo.

ROBERTO ZANARDO

Fisioterapista

Si laurea in Fisioterapia presso l’Università di Padova nel 2012 con una tesi sperimentale sulla prevenzione dei disturbi funzionali del musicista e nello stesso anno frequenta i corsi di Manipolazione Fasciale secondo Luigi Stecco; prosegue la sua formazione studiando Terapia Cranio Sacrale presso l’Accademia Upledger Italia di Trieste e il metodo Fascia Motor Control di Marcello Bettuolo.

Il lavoro con persone che presentano sintomi fisici, spesso anche molto limitanti, senza la corrispondenza con evidenti cause organiche lo portano a comprendere l’importanza di un intervento globale per ogni persona, includendo ogni aspetto della sua vita, e al quale processo essa deve partecipare attivamente.

Oltre che occuparsi degli aspetti fisioterapeutici per il Laboratorio del Respiro lavora in libera professione a San Vendemiano (TV), utilizzando principalmente un approccio di terapia manuale ed esercizio terapeutico, e in due sedi del Centro Educativo Occupazionale Diurno per il Servizio Disabilità in Età Adulta dell’Ulss 7. Collabora inoltre con una società sportiva del coneglianese.

L’interesse per il movimento lo avvicinano a discipline come il parkour e l’arrampicata sportiva, pratiche grazie alle quali capisce l’importanza dell’esperienza motoria in prima persona. Proseguendo su questa strada comincia la pratica e la formazione di Movimento Arcaico.