Il mio bambino respira male

Il mio bambino respira male

Quando un bambino respira male può esserci più di un motivo.

Se hai notato da qualche tempo che il tuo bambino respira male e stai cercando informazioni a riguardo, qui puoi trovare alcune indicazioni utili.

Procediamo con ordine.

La respirazione è una funzione vitale che riflette al 100% la condizione generale di una persona. E’ fatto per rispondere e adattarsi agli stimoli esterni e interni.

Questo vuol dire che un disagio respiratorio può avere due principali origini:

  1. Difficoltà nel passaggio dell’aria o nel funzionamento dell’apparato respiratorio (sinusiti, asma, …)
  2. Altro disagi fisici che si riflettono sulla respirazione (es. problemi digestivi, dolore, …)
  3. Disagi emotivi (stress scolastico, situazione familiare, …)

A prescindere dal motivo che causa il problema, il respiro è estremamente influenzabile da situazioni di stress e di agitazione. E’ quindi opportuno procedere il più possibile con tranquillità e comprensione.

Cosa osservare sul modo di respirare?

  • russa costantemente notte dopo notte
  • respira principalmente dalla bocca
  • fa spesso sospiri o sbadigli
  • quando respira si sente un fischio
  • ha un respiro affannoso/veloce anche a riposo o con piccoli sforzi
  • quando dorme va in apnea per più di 5-10 secondi
  • ha avuto crisi di respiro

Altre cose da osservare in un bambino che respira male

  • si sveglia spesso o ha sonno agitato
  • di giorno è stanco o iperagitato
  • ha incubi e crisi di terrore
  • soffre di enuresi notturna
  • ha difficoltà scolastiche, problemi di concentrazione e memoria
  • evita l’attività fisica

Cosa fare?
Nel caso tu abbia il sospetto di un qualche problema di respiro, prima di tutto è necessario consultare il pediatra. Lui saprà se è il caso di fare approfondimenti da uno pneumologo, un otorinolaringoiatra o un dentista.

Nel caso gli accertamenti medici siano tutti negativi va considerato l’aspetto psicologico.

Se desideri avere informazioni o sapere cosa possiamo fare per aiutarti, contattaci a info@laboratoriodelrespiro.it