Hai problemi di respiro?

Puoi risolverli velocemente con gli esercizi del nostro percorso di Rieducazione Respiratoria. 

 
Che ti abbiano diagnosticato una patologia o meno sappiamo quanto una respirazione difficoltosa e avere problemi di respiro in genere siano un forte disagio e di come riescano a limitarti la vita quotidiana
Infatti, sicuramente lo sai, che il modo in cui respiriamo influisce sul modo in cui pensiamo e sentiamo, sulla qualità di ciò che creiamo e su come operiamo nella nostra vita quotidiana. La respirazione influenza i nostri stati psicologici e fisiologici.
Questa spiacevole sensazione può presentarsi talmente spesso da condizionare il normale svolgimento di una giornata. 

Ti sei accorto di avere problemi di respiro da uno o più dei seguenti sintomi?

problemi di respiroSenso di soffocamento/mancanza di aria

problemi di respiroContinua ricerca di aria

problemi di respiroSbadigli e sospiri frequenti

problemi di respiroOppressione al torace (peso al petto)

problemi di respiroRespiro accelerato e/o respiro incompleto

problemi di respiro

Respiro corto (anche per piccolissimi sforzi)

Se la tua risposta è SI ad uno o più di questi punti è importante non sottovalutare la situazione e non rimandare ancora.

Le informazioni che seguiranno fanno al caso tuo.

A volte, avere alcuni di questi sintomi è motivo sufficiente per sospettare una possibile asma.

Non è raro però trovare situazioni simili senza ottenere risposte dagli esami medici. A questo punto per molte persone inizia un calvario. Gli esami si susseguono e la frustrazione di non sapere cosa fa stare male aumenta. Ovviamente, in una condizione del genere, è difficilissimo ritrovare un respiro tranquillo.

Di fronte ad una situazione non patologica a volte “la medicina” è impreparata. Il destino di molti è continuare gli esami e indagini, passando da uno specialista all’altro, oppure concludere che la causa è lo “stress” e non fare più nulla se non assumere qualche ansiolitico (e continuare ad avere problemi di respiro).

Allora, a cosa sono dovuti i problemi di respiro?

Prima di tutto è importante che tu sappia una cosa: il respiro non è solo un atto fisico in cui alcuni muscoli muovono la cassa toracica. 

È necessario tenere in considerazione che il respiro:

problemi di respiroè un indicatore dello stato di benessere

problemi di respiroè emotivamente influenzabile

problemi di respirose ne cronicizza un’alterazione in caso di stress costante

problemi di respiroè influenzato da fattori meccanici come obesità, blocchi muscolari e posturali 

Questo però non ti deve spaventare. Con la GIUSTA STRATEGIA si può trovare un rimedio. Spesso le persone che si rivolgono a noi restano sorprese perché pensavano sarebbe stato più difficile.

Ora rifletti su questo. Se ci pensi bene… in realtà sai respirare!

Anche tu, quando sei nato, hai respirato perfettamente. Non hai avuto bisogno di impararlo perché hai anche tu “il programma di base” della respirazione. Infatti, al momento giusto, si è attivato il tuo programma naturale innato di respirazione nella sua forma migliore.

Successivamente è successo qualcosa.

Nel corso dei mesi o degli anni successivi, come ogni bambino, hai iniziato a vivere e affrontare la vita. In generale una serie di situazioni a cui ti sei adattato e che hanno modificato il tuo modo di respirare.

A volte (non poi così raramente) si arriva ad avere problemi di respiro.  

Ad esempio, mutiamo il nostro modo di respirare a causa di:

problemi di respiroinnaturali stili di vita come stare seduto molte ore al giorno, muoversi poco, essere allattati artificialmente, ecc.
spunta rossaesperienze emotive particolari come paure, separazioni e invasioni dello spazio personale
spunta rossaansia e stress continui tipici della nostra società, di ciò che ci viene richiesto fin da piccoli e dei pesi che dobbiamo sopportare
spunta rossaclassici fattori di rischio come infezioni polmonari, smog e allergie

Cosa puoi fare per eliminare i problemi di respiro 

Al Laboratorio del Respiro abbiamo percorsi specifici di Rieducazione Respiratoria, anche per situazioni di disagio con esiti negativi degli esami.

(Il percorso funziona anche se hai problemi di respiro da molto tempo.)

Ciò che facciamo è prendere in considerazione la situazione nel suo complesso e, senza sottovalutare alcun fattore, ti aiutiamo a ristabilire un buon respiro. Una volta tolte le interferenze e migliorato la funzionalità generale dell’organismo, vedrai che potrà riprendere ad operare nuovamente il tuo programma respiratorio naturale.

Non sarà necessario imparare a respirare. Non serve, hai già il PROGRAMMA NATURALE.

Infatti, se tu imparassi una tecnica di respirazione potresti solo modificare la respirazione volontaria. E non puoi vivere pensando sempre a come respirare. 

Il percorso ti permetterà di rimuovere ciò che altera il respiro e puoi così tornare ad esprimere una BUONA RESPIRAZIONE SPONTANEA.  

Cosa dice chi ha fatto il percorso

Con il percorso di Rieducazione Respiratoria non vado più in crisi di respiro e sono più veloce in gara e in allenamento. Lo scorso anno ho vinto il titolo italiano e ho partecipato al campionato europeo e al mondiale.
Giulia D.
16 anni
Sono spariti i respiri incompleti, quelli dove provavo a fare un respiro profondo senza riuscirci. Ora mi sento più tranquillo e rilassato. Mi è anche sparito il mal di testa.
Mattia F.
29 anni
Avevo abbandonato lo sport. Ora posso fare sforzi senza avere paura di una crisi. Il fiatone ora è solo fiatone. Non c’è più quella sensazione di soffocamento.
Nicolò R.
31 anni
Da due anni avevo difficoltà a respirare, oppressione al torace e sospiri continui. Già dopo una settimana aver iniziato il percorso di Rieducazione Respiratoria il peso al petto è sparito. Dopo sono spariti anche i sospiri continui e sento di respirare bene. Ho ripreso a fare attività fisica dopo anni che lo desideravo
Lucia S.
39 anni

In cosa consiste il percorso?

Negli anni abbiamo strutturato un percorso di attività motoria secondo un metodo particolare di lavoro. Grazie all’esecuzione e alla ripetizione di determinati movimenti ed esercizi è possibile intervenire indirettamente (è l’unico modo) sulla respirazione spontanea e ristabilirne un buon funzionamento. 

  • La seduta, di circa 1 ora, viene fatta circa ogni 15 giorni.
  • Tra una e l’altra potrai tranquillamente svolgere gli esercizi autonomamente e saranno sufficienti circa 15 minuti.
  • Per ottenere buoni risultati non servono molte sedute: in media ne bastano tra 4 e 6.

Gli esercizi sono alla portata di tutti. Intendo davvero. Non c’è assolutamente nessun rischio che qualcuno non possa farli.

Concretamente dal percorso di Rieducazione Respiratoria puoi ottenere…

spunta verde 2

la rimozione dei respiri incompleti e dei continui sospiri e sbadigli e il recupero di una respirazione soddisfacente

spunta verde 2un buon tono muscolare e una buona elasticità tessutale di tutte le strutture coinvolte nella respirazione

spunta verde 2alcuni metodi per migliorare il riposo e il rilassamento

spunta verde 2l’accesso diretto al modo per te migliore di respirare in ogni situazione

spunta verde 2uno stato di forma generale migliore che non limita la tua vita quotidiana.

spunta verde 2maggior forza, maggiore scioltezza di movimento e più resistenza

Se vuoi risolvere i problemi di respiro

Contattaci e richiedi una consulenza gratuita.

Saremo lieti di esaminare la tua situazione e rispondere alle tue domande.

E’ sufficiente inviarci una mail a info@laboratoriodelrespiro.it

o chiamarci al 392.3055363

Se hai difficoltà a raggiungerci a Padova

scopri il percorso online a distanza

Contattaci

Se si, scrivici il tuo numero
Chiudi il menu