Percorso per atleti

Scopri il tuo potenziale latente e impara ad esprimerlo pienamente

Un sistema studiato appositamente per atleti di qualsiasi livello e disciplina che mira a:

aumentare la prestazione

migliorare la capacità di recupero

Un sistema che agisce nel pieno rispetto della naturale espressione individuale e completamente integrato alle strategie di allenamento già utilizzate.

Lo sapevi che…

la potenza respiratoria e la modalità di ventilazione

possono influire in modo determinante sulla prestazione?

Una ricerca (Illi 2012) ha indagato come l’allenamento respiratorio (RMT) avesse inciso sulle capacità di resistenza in un gruppo di soggetti sani. E’ emerso che il potenziamento muscolare respiratorio migliora le prestazioni negli esercizi di resistenza, e in particolare negli individui meno allenati e nelle prestazioni di lunga durata.

Un’altro studio (Volianitis et al. 2000) ha rilevato gli effetti di un allenamento muscolare inspiratorio resistivo (IMT) al vogatore. Anche qui il risultato è stato un incremento di prestazione.

Salvadego et al. nel 2016, monitorando gli effetti al cicloergometro di un intervento breve di allenamento respiratorio in adolescenti obesi, rilevano una riduzione del costo di O2, della percezione della dispnea e dello sforzo alle gambe durante l’esercizio ad alta intensità.

E’ importante considerare il miglioramento della qualità respiratoria come una componente dell’allenamento importante tanto quanto l’ incremento di forza muscolare, della capacità di resistenza, della coordinazione e dell’apprendimento dei gesti tecnici.

Per potenziare la respirazione, oltre agli allenamenti ventilatori sotto carico, è importante considerare la qualità del movimento e rimediare a possibili asincronie dell’attivazione dei muscoli o a squilibri di tono.

Per poter accedere ad un buona respirazione è importante, prima di tutto, tenere in considerazione che:

il movimento respiratorio perfetto è innato, ma ha bisogno delle condizioni giuste per emergere;

il modo in cui respiriamo si trasforma nel tempo per motivi fisici, mentali o emotivi.

Non è sostenibile, invece, dover pensare continuamente a respirare “bene”. Ci sforzeremmo di farlo in un modo innaturale e diventerebbe un pensiero al limite dell’ossessione.

Il nostro sitema

Il respiro è un processo multifattoriale e globale e per poterlo migliorare e ottenere una aumento di performance è necessario agire su più componenti:

efficienza generale del sistema neuromuscolare

regolazione del tono e della capacità di attivazione/rilassamento

stimolazione efficacie della forza

“pulizia” delle asincronie e asimmetrie che rendono il movimento più dispendioso

potenziamento muscolare respiratorio

Il percorso proposto prevede la pratica di alcuni esercizi e movimenti che vanno ad agire in modo diretto e indiretto su tutte le componenti elencate.

E’ possibile ottenere questi risultati in un tempo relativamente breve.

Per ulteriori informazioni o prenotare un colloquio gratuito contattaci all’indirizzo info@laboratoriodelrespiro.it

Saremo lieti di rispondere alle tue domande.

Chiudi il menu