il nostro metodo

Collaborazione, integrazione e un sistema unico nel suo genere

Un approccio multidisciplinare e integrato

Respirare non è solamente muovere alcuni muscoli. E’ un processo complesso, e a volte complicato, che coinvolge la persona nella sua totalità. 

Il respiro si modifica continuamente. Cambia sotto sforzo, se siamo preoccupati, se stiamo seduti a lungo o se abbiamo un dolore (e molto altro). A sua volta il modo in cui respiriamo ha degli effetti. Un respiro accelerato può cambiare i valori del sangue, provocare dolori cervicali o toracici, causare maggiore ansia o panico e tensioni muscolari.

Abbiamo integrato ad una buona terapia medica, psicologica e/o fisioterapica un percorso di pratica motoria che mira a ripristinare un buon respiro e una buona funzionalità dell’organismo.

Ti accompagniamo attraverso un percorso personalizzato per te

Una visita medico-specialistica ci darà il quadro della situazione da cui poi si potrà pianificare un programma secondo le tue esigenze. La supervisione medica sarà presente lungo l’intero percorso e la raccolta di dati e informazioni verificherà l’andamento e i risultati. Nel caso tu avessi già fatto gli esami necessari di recente non ti chiederemo di rifarli. Sarà sufficiente portare con te i risultati.

Offriamo gratuitamente un colloquio conoscitivo di circa 20 minuti in cui è possibile valutare la situazione. In questa occasione ti spieghiamo nel dettaglio in cosa consiste il percorso e attraverso qualche test verifichiamo che il nostro sistema possa fare al caso tuo.

I movimenti che proponiamo sono semplici da praticare e li apprenderai senza problemi durante le sedute. Se li ripeti a casa potrai notare gli effetti sul tuo respiro da subito.

Ritrovare un buon respiro

Se si dorme male non si pensa che sia perché non si sa come si fa e che serve imparare a farlo. E se si fatica ad addormentarsi la cosa peggiore è pensare “ossessivamente” che bisogna dormire.

Allora perché quando si parla di respiro non si fa lo stesso ragionamento?

Sentiamo spesso teorizzare il giusto respiro e qualcuno sostiene anche di aver imparato. C’è chi dice che è quello “di pancia”, chi sostiene che ci vanno due pause e chi nessuna. Nessuno però, nel momento in cui distoglie l’attenzione, riesce a riprodurre la tecnica imparata.

Questo perché il respiro spontaneo non è addestrabile! E’ il riflesso di una situazione complessiva.

Quando nasciamo siamo dei “respiratori” perfetti. Non abbiamo bisogno (e nemmeno il tempo) di imparare e in pochi secondi diventiamo competenti. Gli schemi respiratori sono compresi nel “pacchetto base” come per tutti gli altri animali. 

Per questo abbiamo strutturato una strategia di intervento che permette di ripristinare un buon respiro naturale

Richiedi una consulenza

Scoprire se possiamo esserti di aiuto è semplice. E’ sufficiente contattarci via mail o telefonicamente per esporci la tua situazione.

Quando ci contatti ricorda di descrivere i sintomi e dirci da quanto tempo li hai, comunicarci gli accertamenti fatti e eventuali terapie in corso,  informarci di eventuali altri problemi che ritieni importanti. Con queste informazioni possiamo fare una prima valutazione e proporti una possibile soluzione.

info@laboratoriodelrespiro.it

392 3055363

Chiudi il menu